Risarcimento danno da incidente stradale – Paraplegia – Tribunale ordinario di Busto Arsizio – euro 2.500.000,00

Risarcimento danni da incidente stradale in caso di paraplegia

Nel caso in esame, lo scontro avvenuto tra un motociclo e un veicolo ha comportato l’insorgenza di una paraplegia post-traumatica da frattura vertebro-midollare, una complicazione vescicale areflessica e una impotenza coeundi organica. La valutazione del danno non patrimoniale e patrimoniale ha tenuto conto di tutte le complicanze a seguito delle gravissime lesioni riportate e, in sentenza il Giudice ha applicato un’assistenza generica per un arco di tempo (sino all’esistenza in vita anni 79) pari ad ore 7,5 al giorno per 365 gg l’anno. Una valutazione di massima importanza espletata soprattutto dal Ctu nominato attraverso una ricerca internazionale su alcuni studi sulle compromissioni summenzionate. Di sovente in giudizio le parti in causa e a volte anche i Giudici si dimenticano di quantificare il danno emergente futuro nel macroleso e, soprattutto, l’assistenza generica da parte di terza persona che rappresenta, in caso di macrolesi non autonomi (che necessitano, quindi, di assistenza continua) la voce risarcitoria più cospicua rispetto al danno complessivo. Gli studi in materia hanno fornito dei riferimenti utili per quantificare in modo abbastanza attendibile la necessità di assistenza generica dei grandi invalidi ovvero: tetraplegia 18 ore al gg, paraplegia alta 6-7 ore al gg, paraplegia bassa 4-5 ore al gg.

Lo Studio Legale Rondanini si occupa con professionalità e competenza di risarcimento danni da incidente stradale in caso di paraplegia della parte lesa.

La richiesta risarcitoria per lesioni riportate a seguito di incidente stradale

L’Avv. Bruno Rondanini, forte dell’esperienza accumulata nel corso tempo e del continuo ed ininterrotto aggiornamento professionale, dedicandosi al caso sottoposto al suo esame con ampia dedizione e professionalità è in grado di ottenere il miglior risultato utile per la parte rappresentata.

Lo Studio è in grado di assicurare assistenza e consulenza legale in ambito di risarcimento del danno non patrimoniale e patrimoniale spettante al lesionato, attraverso la sinergia di specialisti in materia.

Richiedi una consulenza e assistenza per gravi lesioni a seguito di incidente stradale in caso di paraplegia

Previa valutazione del caso, l’Avv. Rondanini si occuperà di tutto l’iter risarcitorio, a partire dalla fase stragiudiziale (con la nomina di specialisti in materia e dei medici legali) fino all’eventuale fase di giudizio.

L’Avv. Bruno Rondanini ha il suo studio a Busto Garolfo, in provincia di Milano, in via Cefalonia 19 e in Milano presso lo studio dell’Avv. Pietro A. Traini. Opera su tutto il territorio nazionale per risarcimento danni da incidenti stradali in caso di paraplegia e gravi lesioni.

Per assistenza e una prima consulenza non esitate a contattarci ai recapiti presenti sul sito.

+39 347 0794772
Richiedi appuntamento