Risarcimento danni per lesioni vescicali e sfinteriche, ritardo diagnostico ernia espulsa – procedura stragiudiziale euro 800.000,00

La richiesta di risarcimento danni per lesioni vescicali e sfinteriche, ritardo diagnostico ernia espulsa

Lo Studio Legale Rondanini si occupa di risarcimento danni in ambito sanitario dovuto ad una omissione reiterata di accertamento in ambito di ernia in sede mediana, espulsa e migrata caudalmente e, delle complicazioni che possono insorgere a causa di dette parestesie (ritardo diagnostico e soprattutto quello chirurgico che deve essere espletato nell’arco di 24/48 ore). La patologia iatrogena in esame risulta essere sempre la sindrome della causa equina e le varie  complicanze che possono avvenire in caso di negligenza da parte degli operatori e, più precisamente nel caso in esame un deficit sfinterico e  vescicale .  L’attività espletata ha comportato la valutazione specifica della condotta umana e, gli accertamenti post-intervento sulle complicanze nel futuro. Nel caso in esame le complicanze sfinteriche e vescicali risultano un danno permanente e irreparabile in ambito di chirurgia urologica o proctologica.

L’Avv. Bruno Rondanini, forte dell’esperienza accumulata nel corso tempo e del continuo ed ininterrotto aggiornamento professionale, dedicandosi al caso sottoposto al suo esame con ampia dedizione e professionalità è in grado di ottenere il miglior risultato utile per la parte rappresentata.

Lo Studio è in grado di assicurare assistenza e consulenza legale in ambito di responsabilità sanitaria per le lesioni causate da ritardata diagnosi, sia in ambito civile che penale, in particolare per risarcimento danni per lesioni vescicali e sfinteriche, ritardo diagnostico ernia espulsa.

Richiedi una consulenza e assistenza per lesioni vescicali e sfinteriche, ritardo diagnostico ernia espulsa

Previa valutazione del caso, l’Avv. Rondanini si occuperà di tutto l’iter risarcitorio, a partire dalla fase stragiudiziale (con la nomina di specialisti in materia e dei medici legali) fino all’eventuale fase di giudizio.

L’Avv. Bruno Rondanini ha il suo studio a Busto Garolfo, in provincia di Milano, in via Cefalonia 19 e in Milano presso lo studio dell’Avv. Pietro A. Traini. Opera su tutto il territorio nazionale occupandosi anche di risarcimento danni per lesioni vescicali e sfinteriche, ritardo diagnostico ernia espulsa.

Per assistenza e una prima consulenza non esitate a contattarci ai recapiti presenti sul sito.

+39 347 0794772
Richiedi appuntamento