Indennizzo Inail e risarcimento del danno differenziale per infortunio in occasione di lavoro – Obblighi di sicurezza sui cantieri – Tribunale ordinario di Bergamo ed Ente sociale Inail di Bergamo – Indennizzo euro 600.000,00 circa + danno differenziale in corso

Indennizzo Inail e risarcimento del danno differenziale per infortunio in occasione di lavoro

Il caso in esame risulta essere un infortunio avvenuto in un cantiere, occorso dell’appaltatore e, quindi, gli obblighi di responsabilità del committente nella c.d. ingerenza sull’attività lavorativa. L’Ente sociale Inail in relazione a ciò ha indennizzato nella misura del 100% l’infortunato a seguito delle gravissime menomazioni residuali e, più precisamente trauma cranico encefalico e disturbi cognitivi comportamentali. La restante parte del danno differenziale è stata richiesta nel giudizio civile (procedura in corso), previa decurtazione dell’indennizzo Inail quale compensatio lucri cum damno. La valutazione massima in ambito di danno non patrimoniale, per questa gravissima lesione risulta essere la valutazione neuropsicologica. Occorre ricordare, che la delega del committente a terzi per svolgere i suoi compiti e, quindi, ad un responsabile dei lavori non determina l’esonero tout court del committente nell’adempimento degli obblighi stabiliti dalla legge. In sintesi, la delega deve essere un incarico esplicito al responsabile dei lavori con le precise condizioni.

La richiesta di indennizzo e quella risarcitoria del danno differenziale per infortunio in occasione di lavoro

L’Avv. Bruno Rondanini, forte dell’esperienza accumulata nel corso tempo e del continuo ed ininterrotto aggiornamento professionale, dedicandosi al caso sottoposto al suo esame con ampia dedizione e professionalità è in grado di ottenere il miglior risultato utile per la parte rappresentata.

Lo Studio è in grado di assicurare assistenza e consulenza legale in ambito di indennizzo Inail e risarcimento del danno differenziale per infortunio in occasione di lavoro, sia in ambito civile che penale.

Richiedi una consulenza e assistenza per i danni a seguito di infortunio in occasione di lavoro

Previa valutazione del caso, l’Avv. Rondanini si occuperà di tutto l’iter risarcitorio per la richiesta di indennizzo Inail e risarcimento del danno differenziale per infortunio, a partire dalla fase stragiudiziale (con la nomina di specialisti in materia e dei medici legali) fino all’eventuale fase di giudizio.

L’Avv. Bruno Rondanini ha il suo studio a Busto Garolfo, in provincia di Milano, in via Cefalonia 19 e in Milano presso lo studio dell’Avv. Pietro A. Traini. Opera su tutto il territorio nazionale.

Per assistenza e una prima consulenza non esitate a contattarci ai recapiti presenti sul sito.

+39 347 0794772
Richiedi appuntamento